Tuesday, 25 October 2011

Cuore di frolla alle nocciole GLUTEN FREE con crema al caffè e mascarpone



Questa torta l'ho realizzata partendo da una delle bellissime e soprattutto buonissime torte di Taly, che ovviamente ringrazio!

Ingredienti:

Per la frolla:
100 gr. di preparato per dolci GLUTEN FREE
180 gr. di farina di riso
70 gr. di nocciole tostate e polverizzate
180 gr. di burro
1 uovo
120 gr. di zucchero
25 gr. di cacao amaro
1/2 cucchiaino di caffè macinato
Per la crema al caffè:
500 gr. di latte
4 tuorli
60 gr. di amido di mais
170 gr. di zucchero
30 gr. di caffè molto ristretto (espresso) e amaro
250 gr. di mascarpone
80 gr. di panna vegetale
6 gr. di gelatina in fogli (3 fogli da 2 gr Paneangeli)

Per decorare:
caffè in polvere
roselline di cioccolato plastico
Preparazione:

Preparare la frolla mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero, l'uovo intero, le nocciole (polverizzate con l'aggiunta di un cucchiaino di zucchero), il burro a pezzetti , il cacao e d il caffè.
Impastare velocemente e formare una palla.
Imburrare e cospargere di farina uno stampo apribile di 26 cm 
di diametro (il mio è equivalente a forma di cuore).
Mettere al centro dello stampo la palla, che sarà piuttosto morbida e con le mani stenderla sul fondo dello stampo.
Creare un bordo di circa 4 cm di altezza e non più spesso di 6-7 mm.
Finito di foderare lo stampo, coprire la frolla con un foglio di carta forno e riempire con riso, fagioli...
Infornare in forno gìa caldo a 180°, nel ripiano più basso di quello centrale per 15 minuti.
Trascorso il tempo, togliere la carta ed il riso, spostare lo stampo nel ripiano centrale del forno e proseguire la cottura per circa altri 15 minuti. 
A fine cottura il guscio di frolla dovrà presentarsi asciutto.
Sformare la frolla, quando sarà completamente raffreddata.
Mentre la frolla si raffredda preparare la crema mettendo in una ciotola , lo zucchero, i tuorli e l'amido e stemperare con quattro , cinque cucchiai di latte, prelevandolo dai 500 gr, poi con l'aiuto di uno sbattitore amalgamare bene il tutto (senza montare).
Diluire con il restante latte.
Trasferire il tutto in una pentola e porre sul fuoco ad addensare.
Appena la crema è pronta, aggiungere la gelatina ammollata precedentemente in acqua fredda per 1o minuti e strizzata.
Mescolare bene la crema.
Trasferire la crema in un recipiente capiente ed aggiungere il caffè, mescolando bene.
Fare raffreddare la crema a temperatura ambiente, senza l'ausilio del frigo.
Quando la crema si sarà raffreddata, unire il mascarpone e mescolare con le fruste elettriche Unire 80 gr di panna montata vegetale.
Riempire subito il guscio di frolla con la crema.
Ombreggiate la crema con pochissimo caffè in polvere fatto scendere da un colino, poi decorare con le roselline di cioccolato plastico.
Tenere in frigorifero per almeno 4-5 ore prima di servire.

4 comments:

  1. STELLA, QUESTO DOLCE DEVE ESSERE BUONISSIMO!!!!
    Mi attira molto la crema, pensi che vada bene anche per farcire una torta? com'è di consistenza?
    bacioni, Tina

    ReplyDelete
  2. Ha una consistenza "solida". E' bella tosta e corposa. Non la userei con pdz.

    ReplyDelete
  3. Che buono... Stella complimenti!

    ReplyDelete
  4. E' un dolce che, soddisfa talmente, che l'ho gustato lentamente, quasi ad occhi chiusi! Non so se sono riuscita a rendere l'idea!!!

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
/*!-- CAROSELLO ORIZZONTALE INIZIO -->*/